25 Aprile 2024

Scommettere online 2024

Guida informativa sulle scommesse on-line

L’allenatore più pagato al mondo

3 min read
Allenatore più pagato al mondo

Non solo i calciatori possono beneficiare di compensi faraonici, ma anche gli allenatori dei top club mondiali non se la passano male. Di seguito la classifica degli allenatori più pagati al mondo e quanto guadagnano.

5. Graham Potter

Al quinto posto il disoccupato più pagato al mondo, ovvero Graham Potter, fino a pochi giorni fa sulla panchina del Chelsea. Annunciato l’8 settembre 2022 in sostituzione di Thomas Tuchel, ha firmato un contratto quinquennale da 13,5 milioni di euro a stagione per poi venire esonerato dopo appena 31 panchine.

Le prestazioni alla guida dei Blues non furono in effetti all’altezza degli oltre un milione di euro percepiti al mese: a parte il raggiungimento dei quarti di finale di Champions League, in Premier ha collezionato 8 sconfitte, 7 pareggi e solamente 7 vittorie nelle prime 22 giornate. Troppo poche per restare al suo posto e rischiare di far precipitare ancor di più la situazione. Al suo posto si sono alternati Bruno Saltor, Frank Lampard e Mauricio Pochettino, attuale tecnico del club.

4. Jurgen Klopp

Dal 2015 sulla panchina del Liverpool, Jurgen Klopp percepisce uno stipendio di 17,8 milioni di euro a stagione. Nei quasi dieci anni alla guida dei Reds, Kloppo ha vinto 1 campionato inglese (2019-20), 2 Coppe di Lega inglese (2021-22 e 2023-24), 1 Coppa d’Inghilterra (2021-22), 1 Community Shield (2022), 1 Champions League (2018-19), 1 Supercoppa UEFA (2019) e 1 Coppa del mondo per club (2019).

Il 26 gennaio del 2024 il Liverpool, attraverso un comunicato ufficiale sul proprio sito, ha fatto sapere che Jurgen Klopp lascerà la guida del club al termine della stagione 2023-24. Ancora non si hanno notizie certe sulla prossima squadra, ma sembra dalle prime indiscrezioni che il tecnico tedesco voglia prendersi una pausa, come ha ammesso lui stesso in conferenza stampa: “Non so cosa accadrà in futuro“, ha detto alla vigilia della partita contro il Norwich di FA Cup, “ma nella prossima stagione nessun club e nessuna Nazionale“.

3. Pep Guardiola

Tra gli allenatori più vincenti di sempre, fresco del successo in Champions League e in Coppa del mondo per club con il Manchester City, Pep Guardiola guadagna uno stipendio di 22,4 milioni di euro a stagione. Con il City ha vinto tutto: 5 campionati inglesi, 4 Coppe di Lega inglese, 2 Coppe d’Inghilterra, 2 Community Shield, 1 Champions League, 1 Supercoppa UEFA e 1 Coppa del mondo per club.

Il successo in Champions è arrivato dopo oltre dieci anni dall’ultimo trionfo in Europa, a dieci anni esatti dalle vittorie con il Bayern Monaco della Supercoppa UEFA e del mondiale per club. Con un contratto fino al 2025, Pep punta a bissare il successo in Champions League e ampliare ulteriormente la sua bacheca conquistando numerosi altri trofei.

2. Roberto Mancini

L’ex ct della Nazionale italiana ha abbandonato la nave azzurra per salpare verso i tesori d’oriente e assicurarsi uno stipendio di circa 25 milioni di euro l’anno per guidare la nazionale dell’Arabia Saudita fino ai Mondiali 2026. Roberto Mancini ha lasciato la guida dell’Italia per ottuplicare il suo compenso, passando dagli appena (si fa per dire) 3 milioni di euro della FIGC ai venticinque della SAFF.

Finora ha raggiunto gli ottavi di finale di Coppa d’Asia 2023, perdendo ai tiri di rigore contro la Corea del Sud, mentre nella fase di qualificazione ai Mondiali 2026 sta guidando da imbattuto il Gruppo G insieme a Tagikistan, Giordania e Pakistan.

1. Diego Simeone

Con uno stipendio lordo annuale pari a 34 milioni di euro a stagione, il cholo Simeone guida la classifica degli allenatori più pagati in Europa e nel mondo. Alla guida dell’Atletico Madrid dal 2011, Simeone ha recentemente prolungato il suo matrimonio con i colchoneros fino a 2027, il che gli permetterà di aumentare ancor di più il record di panchine e di vittorie nel club.

2 campionati spagnoli, 1 Coppa di Spagna, 1 Supercoppa di Spagna, 2 UEFA Europa League e 2 Supercoppe UEFA, questo il bottino raccolto dal tecnico argentino in questi anni, al quale si aggiungono le due finali di Champions League raggiunte nel 2014 e nel 2016.

L’allenatore più pagato al mondo

Sembra però che presto Diego Simeone possa venire scansato da Abel Ferreira, attualmente in forza al Palmeiras con il quale ha vinto 2 campionati paulista (2022 e 2023), 2 campionati brasiliani (2022 e 2023), 1 Coppa del Brasile (2020), 1 Supercoppa del Brasile (2023), 2 Coppe Libertadores (2020 e 2021) e 1 Recopa Sudamericana (2022).

Il tecnico portoghese ex Paok, Braga e Sporting Lisbona è molto vicino all’Al Sadd del Qatar e, come riporta il giornalista sportivo Cèsar Luis Merlo, Abel Ferreira: “Il club gli offre un contratto di due anni e di diventare l’allenatore più pagato al mondo. È tutto accordato a voce e resta la firma del portoghese per ufficializzare la sua partenza dal Palmeiras“. Staremo a vedere.

Copyright © 2023-2024 scommesse777.com | Tutti i diritti riservati | Newsphere by AF themes.