22 Luglio 2024

Scommettere online 2024

Guida informativa sulle scommesse on-line

I ricavi delle squadre di calcio

2 min read
Ricavi squadre calcio

I ricavi delle squadre di calcio per la stagione 2022-23 hanno registrato un aumento rispetto alla stagione precedente del 14%, arrivando alla cifra record di 10,5 miliardi di euro. Tra queste, notevoli aumenti anche per le italiane. Soprattutto per l’Inter che, soprattutto grazie alla finale di Champions League, passa da 308 milioni a 379 milioni di euro in ricavi.

La Football Money League, stilata ogni anno da Deloitte, l’azienda di servizi e consulenze inglese, si basa sugli introiti provenienti dalla vendita dei biglietti delle partite, dai ricavi commerciali, dai diritti TV e non solo. La Money League include infatti anche i ricavi generati dalle squadre femminili.

Grande presenza dei club inglesi nella Top 20, con ben 8 squadre provenienti dalla Premier League. Per la prima volta dal 2017-18, il Real Madrid sorpassa il Manchester City, portandosi al primo posto grazie ai ricavi record di 831 milioni di euro, con un incremento di 118 milioni rispetto all’anno precedente.

Bene anche il PSG, che entra per la prima volta in top 3, e il Barcellona, passato dal 7° al 4° posto producendo un aumento del 61% e del 45% nelle entrate agli stadi e commerciali. Scendono, invece, Liverpool, West Ham e Atletico Madrid, uniche squadre a registrare un calo rispetto all’anno precedente.

Le italiane nella Football Money League

Milan, Inter e Napoli hanno registrato una significativa crescita dei ricavi, soprattutto grazie agli ottimi risultati ottenuti in campo, sia nel campionato di Serie A che in Champions League. Il Napoli, in particolar modo, ha registrato un aumento dell’80% nei ricavi televisivi e un +71% in generale, entrando per la prima volta nella top 20. Molto bene anche il Milan, che sorpassa l’Inter grazie a un aumento percentuale di cinquanta punti. In crescita, seppur di poco, anche la Juventus, che però resta stabile in undicesima posizione.

La classifica Football Money League

Di seguito la classifica completa con i ricavi per la stagione 2022-23, fra parentesi i ricavi dell’anno precedente e la variazione in percentuale:

  1. Real Madrid € 831,4m (€713,8m) +16%
  2. Manchester City € 825,9m (€ 731m) +13%
  3. Paris Saint-Germain € 801,8m (654,2m) +23%
  4. FC Barcellona € 800,1m (€ 638,2m) +25%
  5. Manchester United € 745,8m (€ 688,6m) +8%
  6. Bayern Monaco € 744m (€ 653,6m) +14%
  7. Liverpool € 682,9m (€ 701,7m) -3%
  8. Tottenham € 631,5m (€ 522,9m) +21%
  9. Chelsea € 589,4m (€ 568,3m) +4%
  10. Arsenal € 532,6m (€ 433,5m) +23%
  11. Juventus € 432,4m (400,6m) +8%
  12. Borussia Dortmund € 420m (€ 365,9m) +18%
  13. AC Milan € 385,3m (€ 257,4m) +50%
  14. FC Internazionale Milano € 378,9m (€ 308,4m) +23%
  15. Atlético de Madrid € 364,1m (€ 393,9m) -8%
  16. Eintracht Frankfurt € 293,5m (€208,3m) +41%
  17. Newcastle United € 287,8m (€ 212,3m) +36%
  18. West Ham United € 275,1m (€ 301,2m) -9%
  19. SSC Napoli € 267,7m (€ 156,5m) +71%
  20. Olympique de Marseille € 258,4m (€ 237,5m) +9%

Oltre la Top 20, altra presenza preponderante delle squadre inglesi, con solamente l’AS Roma (€ 214,9m) in ventiquattresima posizione a rappresentare la Serie A.

Copyright © 2023-2024 scommesse777.com | Tutti i diritti riservati | Newsphere by AF themes.