26 Maggio 2024

Scommettere online 2024

Guida informativa sulle scommesse on-line

Qual è la squadra più vecchia del mondo?

6 min read
Le 10 squadre più antiche del mondo

Il calcio, per come lo conosciamo oggi, è stato codificato nel 1848 in Inghilterra anche se la sua origine pare sia molto antica. Addirittura sembra che in Cina, dal II e III secolo a.C., si praticasse il tsu’chu (o cuju, tradotto come “palla spinta con il piede”) come allenamento militare.

Anche in Giappone, durante il periodo Heian (794-1185), si giocava il kemari, un gioco nel quale bisognava evitare di far cadere a terra un pallone utilizzando i piedi. Da qui alla squadra di calcio più antica ne passa di tempo, ma proseguiamo.

Anche in Grecia, nel IV secolo a.C., si giocava l’episkyros, che divenne l’harpastum in epoca romana, dove due squadre contrapposte dovevano portare una palla oltre la linea di fondo avversaria. E poi la soule francese nel Medioevo, il mob football in Inghilterra e il calcio storico fiorentino in Italia….insomma, tante sono state le versioni del gioco con la palla, ma solo nel 1848, presso il Trinity College di Cambridge, fu stilato il primo regolamento ufficiale.

Dopo qualche anno, il 26 ottobre 1863 per l’esattezza, venne fondata anche la Football Association, prima federazione calcistica nazionale. Non stupisce, quindi, che la maggior parte delle squadre più antiche al mondo siano di origine inglese.

Lo Sheffield Football Club fu in assoluto la prima, alla quale seguirono molte altre. Anche nel Bel Paese non scherziamo, le squadre più vecchie d’Italia nascono a fine ‘800. Ma torniamo in Gran Bretagna e vediamo quali sono le squadre più vecchie del mondo.

1. Sheffield F.C. (1857)

Fondata il 24 ottobre 1857 da Sir Nathaniel Creswick e Sir William Prest a Sheffield, città di circa 500 mila abitanti nella contea metropolitana del South Yorkshire nel Regno Unito, vanta il titolo di squadra più antica del mondo.

È ancora in attività, sebbene militi nella Northern Premier League (ottava divisione inglese), una lega semi-professionistica fondata nel 1968 strutturata in quattro campionati su due categorie diverse. Ha solamente 1 titolo in bacheca: la FA Amateur Cup, una competizione dedicata alle squadre dilettantistiche che ha avuto luogo dal 1893 al 1874, vinta nel lontano 1904.

Nel 2004 è stato conferito alla squadra il FIFA Order of Merit, il più alto riconoscimento della FIFA, assegnato solitamente alle persone che hanno dato un contributo importante al calcio.

2. Hallam F.C. (1860)

Anche l’Hallam Football Club è stato fondato nella città di Sheffield, il 4 settembre 1860, circa tre anni dopo la comparsa della prima squadra. Non ha mai vinto alcun titolo dalla sua fondazione, ma vanta lo “stadio” con il Guinnes dei primati per il più vecchio campo da calcio della storia.

Il Sandaygate Road, sito a Crosspool, sobborgo di Sheffield, venne aperto nel 1804 come campo da cricket e convertito nel 1860 in campo da calcio. Da allora è sempre stato, e lo è tuttora, il campo per le partite in casa dell’Hallam F.C., che milita nella Northern Countries East Football League Premier Division (nono livello del campionato inglese).

3. Cray Wanderers F.C. (1860)

Con sede a Bromley, sobborgo della zona sud di Londra, è stata fondata nel 1860 da un gruppo di lavoratori impegnati nella costruzione della ferrovia tra Londra e il Kent. Attualmente gioca nell’Isthmian League, una lega calcistica semiprofessionista a cui prendono parte squadre dell’area di Londra e il Sud Est dell’Inghilterra. Nel loro palmares compaiono solo alcuni trofei e titoli di competizioni dilettantistiche, ma sale sull’ultimo gradino del podio per la società di calcio più antica al mondo.

4. Worksop Town F.C. (1861) 

Gli Workie’s sono il quarto club più antico del mondo, ed hanno sede a Worksop, cittadina di circa 40mila abitanti nella contea del Nottinghamshire. La squadra, fondata nel 1861, vanta tre partecipazioni al tabellone principale della FA Cup (1907-08, 1920-21, 1978-79), ed attualmente milita nella Northern Premier League South East.

5. Notts County F.C. (1862)

Il Notts Country Football Club, attualmente militante nella Football League Two (la quarta serie calcistica inglese), è una delle squadre più importanti di questa speciale classifica. Innanzitutto perché può vantare, a differenza delle prime quattro, di essere l’unica squadra ad aver superato il dilettantismo, e quindi fregiarsi del titolo di “club professionistico più antico del mondo“.

Ma soprattutto perché è stato tra i membri fondatori della Football League, ovvero la seconda lega professionistica del calcio inglese, che organizza i tre campionati immediatamente inferiori alla Premier League. Nel 1894 vinse la FA Cup per la prima e unica volta, ed è il solo titolo a comparire nel palmares del club.

I colori ufficiali dei Magpies (le gazze) sono il bianco e nero, con una maglia a strisce che ricorda quella della Juventus…o meglio, è stata proprio la Juventus ad aver “copiato” le divise del Notts Country. Il tutto avvenne nel 1903, quando uno dei soci della squadra torinese fu convinto da un amico a sostituire le camicie rosa con cravattino nero utilizzate dalla Vecchia Signora, con le più pratiche e belle maglie del Notts Country, di cui era tifoso.

Da allora l’associazione di maglie divenne palese, e ancora oggi i tifosi del Notts intonano “It’s just like watching Juve…” (è proprio come guardare la Juve) ad ogni grande prestazione della loro squadra.

6. Stoke City F.C. (1863) 

La sesta squadra per anno di fondazione, la seconda tra le professioniste, è lo Stoke City Football Club, attualmente militante in Championship, la seconda divisione inglese. Fondata con il nome di Stoke Ramblers nel 1863, ha sede a Stoke-on-Trent, città di circa 250mila abitanti nella contea dello Staffordshire, e fu uno dei dodici club fondatori della English Football League nel 1888.

Nella bacheca della società troviamo solo 1 Coppa di Lega inglese, conquistata nel 1971-72, ma i Potters vantano anche due secondi posti in massima divisione (1935-36 e 1946-47), due finali di FA Cup (1962-63 e 2010-11) e tra partecipazioni alla Coppa Uefa/Uefa Europa League.

Da citare tra le fila dei suoi giocatori il famosissimo Stanley Matthews, considerato uno dei più forti giocatori inglesi della storia del calcio. Soprannominato il Mago del Dribbling o semplicemente il Mago, fu il primo giocatore a vincere il Pallone d’oro (1956) e il primo a vincere il Calciatore dell’anno della Football Writers’ Association.

7. Brigg Town F.C. (1864)

Il Brigg Town Foorball Club CIC è una squadra fondata nel 1864 con sede a Brigg, città mercato di circa 5mila abitanti del North Lincolnshire. Attualmente giocano nella Northern Countries East League Division One (nono livello del calcio inglese).

Nel 1948 divennero membri fondatori della Lincolnshire League, 11° livello del calcio inglese, vincendo il campionato otto volte e arrivando cinque volte secondi. Solo dopo la vittoria dell’ottavo campionato, nel 1975-76, passarono alla Midland League, una lega semiprofessionistica che ebbe vita fino al 1981-82. Ormai figura tra le squadre inglesi che non esistono più.

8. Wrexham F.C. (1864)

I Red Dragons sono una squadra calcistica fondata il 3 ottobre 1864 dai membri del Wrexham Cricket Club dell’omonima cittadina gallese. Nonostante il Wrexham sia affiliato alla FAW (Football Association of Wales), milita comunque nel sistema calcistico inglese, giocando in Football League Two (quarta divisione).

I proprietari del club sono i due attori e produttori cinematografici Rob McElhenney (Law & Order, E.R. Medici in prima linea, Lost, Il Trono di Spade, ecc.) e Ryan Reynolds (X-Men le origini – Wolverine, Ted, Deadpool, Fast & Furious – Hobbs & Shaw, ecc. ).

9. Nottingham Forest F.C. (1865)

Primo club della lista a militare in Premier League, i Tricky Trees hanno visto la luce nel 1865 grazie a un gruppo di giocatori di bardy e di shinty. Inizialmente con il nome di Nottingham Forest Football and Bandy Club, giocarono la prima partita contro il Notts Country il 22 marzo 1866.

Il team utilizzava una maglia color “rosso Garibaldi” in omaggio a Giuseppe Garibaldi e ai suoi combattenti, estremamente popolari a quell’epoca in Gran Bretagna. Non è di certo la squadra con più tifosi al mondo, ma è una delle più vecchie.

Con sede nella città di Nottingham, famosa per aver dato i natali alla leggenda di Robin Hood, ha vinto 1 campionato inglese (1977-78), 2 Coppe d’Inghilterra (1897-98, 1958-59), 4 Coppe di Lega inglese (1977-78, 1978-79, 1988-89, 1989-90), 1 Supercoppa inglese (1978) e addirittura 2 Coppe dei Campioni/Champions League (1978-79, 1979-80) e 1 Supercoppa europea (1979). 

10. Sheffield Wednesday F.C. (1867)

Chiudiamo con un altro club di Sheffield, lo Sheffield Wednesday Football Club. Fondato nel 1820 come società di cricket, prese il nome dal giorno in cui la squadra giocava i proprio incontri (Wednesday, mercoledì) e solo nel 1867 venne aggiunta la squadra calcistica. Ben presto quest’ultima soppiantò quella di cricket, e il 1° febbraio 1868 giocò la prima gara ufficiale nella Cromwell Cup, la seconda competizione calcistica più antica della storia.

Attualmente milita nella Championship (seconda divisione inglese), e nel suo palmares troviamo 4 Campionati inglesi (1902-03, 1903-04, 1928-29, 1929-30), 3 FA Cup (1895-96, 1906-07, 1934,35), 1 League Cup (1990-91) e 1 Charity Shield (1935).

Copyright © 2023-2024 scommesse777.com | Tutti i diritti riservati | Newsphere by AF themes.