23 Febbraio 2024

Scommettere online 2024

Guida informativa sulle scommesse on-line

Quanto guadagna Kylian Mbappé

3 min read
Quanto guadagna Mbappé

La stella della nazionale francese e del Paris Saint-Germain è tra i giocatori più pagati al mondo. In questo articolo scoprirai quanto guadagna Kylian Mbappé tra stipendio da calciatore, diritti di immagine, investimenti e sponsorizzazioni varie.

Il fuoriclasse parigino, campione del mondo 2018, ha fatto il suo esordio in Ligue 1 ad appena 16 anni e, dopo pochi mesi, ha firmato il suo primo contratto da professionista con la maglia del Monaco. Dopo due stagioni ad altissimi livelli tra gli attaccanti più forti al mondo viene dato in prestito con diritto di riscatto al Paris Saint-Germain. Riscatto che costò al club di Parigi 145 milioni di euro più 35 di bonus (il secondo più oneroso dopo quello di Neymar).

Con les Rouge-et-Bleu ha vinto finora 5 Campionati francesi, 2 Coppe di Lega francese, 3 Coppe di Francia e 4 Supercoppe francesi, vincendo la classifica cannonieri in Ligue 1 per 5 stagioni consecutive (2018-2023).

Stipendio Mbappé

Lo stipendio di Mbappé è di 90 milioni di euro netti a stagione, tra i più onerosi se confrontato con gli altri top player d’Europa, ma non il più alto al mondo. Sul gradino più alto del podio svetta Cristiano Ronaldo, con un contratto di ben 200 milioni di euro a stagione, seguito da Karim Benzema all’Al-Ittihad (100 Mln). Poco più in basso troviamo Neymar all’Al-Hilal (80 Mln), Lionel Messi all’Inter Miami (65 Mln) e Sadio Mané all’Al-Nassr (48 Mln).

Quanto guadagna Mbappé all’anno

Considerando anche gli introiti derivanti dalle sponsorizzazioni, Kylian Mbappé guadagna un totale di 110 milioni di euro l’anno. Tra marchi principali a supporto del calciatore francese troviamo Nike, EA Sports e Hublot, ma la lista prosegue con ulteriori collaborazioni (tra cui Oakley e Dior), per un totale di circa 20 milioni a stagione.

Sembra, però, che Mbappé sia molto attento a selezionare le aziende partner e valuti con attenzione sia l’aspetto contrattuale, ma anche quello di immagine, che deve essere coerente con la sua filosofia di vita. Ad esempio, in passato ha accettato di sostenere il marchio alimentare per bambini Good Goût, o il marchio giapponese di prodotti di bellezza maschili Bulk, ma non di posare per la Federcalcio francese a favore di cibi poco salutari o società di scommesse. In fondo, sui suoi profili social possiamo contare circa 74 milioni di followers.

Quanto guadagna Mbappé al mese

Considerando solo gli introiti provenienti dal campo, Mbappé guadagna al mese circa 7,5 milioni di euro, che diventano 9,16 milioni se consideriamo anche gli sponsor. Uno stipendio mensile che è quasi il doppio rispetto a quello che il compagno di squadra Fabian Ruiz, ex Napoli, percepisce in un’intera stagione.

Quanto guadagna Mbappé al giorno

Ogni giorno Mbappé potrebbe comprare un monolocale in centro a Milano o Roma considerando i 301.369,86 euro tra stipendio e sponsorizzazioni. Oppure potrebbe pagare l’intero contratto di Nicola Zalewski, l’esterno della Roma lanciato nel 2021 da Mourinho.

Quanto guadagna Mbappé all’ora

Gli introiti orari di Kylian Mbappé equivalgono all’incirca a uno stipendio annuo, al netto delle tasse, di un italiano medio, ossia 15.557,07 euro. Cosa può comprare ogni ora la stella francese? Una Toyota Easy, una Dacia Sandero o una Citroen C3. Meglio aspettare qualche ora in più…

Quanto guadagna Mbappé al minuto

Suddividendo ulteriormente i guadagni di Kylian Mbappé arriviamo al minuto, nel quale guadagna circa 209,28 euro, cioè poco meno di una settimana lavorativa di un dipendente medio italiano.

Quanto guadagna Mbappé al secondo

Fa impressione sapere che ogni secondo che passa Kylian Mbappé vede il suo conto corrente aumentare di 3,48 euro. Praticamente ogni tre/quattro secondi potrebbe pagare il compenso orario di un dipendente statale.

Copyright © 2023-2024 scommesse777.com | Tutti i diritti riservati | Newsphere by AF themes.