25 Aprile 2024

Scommettere online 2024

Guida informativa sulle scommesse on-line

Quanto guadagna Lautaro

3 min read
Quanto guadagna Lautaro

Lautaro Martinez sta trascinando l’Inter al successo e negli ultimi anni ha saputo imporsi da leader sia in campo che fuori. Il suo ingaggio è salito notevolmente e costantemente durante tutta la sua permanenza in maglia nerazzurra e attualmente è uno dei giocatori che guadagna di più. Vediamo allora qual è lo stipendio di Lautaro e quali i dettagli del suo contratto.

Lo stipendio di Lautaro

Lautaro Martinez ha un contratto con l’Inter fino al 2026 grazie al quale percepisce 6 milioni di euro netti a stagione più bonus legati a obiettivi personali e di squadra. Si parla però già di un rinnovo contrattuale, che potrebbe far arrivare il capitano nerazzurro a toccare quota 8 milioni di euro fino al 2028.

Un’offerta davvero allettante, che però potrebbe andare in contrasto con le cifre richieste dal calciatore (10 milioni a stagione) e le offerte che provengono dall’estero. Sono infatti molte le società interessate al Toro e solamente un attaccamento forte alla maglia potrebbe far desistere l’argentino dall’accettare nuove sfide.

L’attuale valore di mercato di Lautaro è pari a 110 milioni di euro e sembra che, tra le squadre disposte ad averlo in rosa, l’Atletico Madrid sia una di quelle disposte a tutto pur di averlo, anche proporre uno scambio con Joao Felix come parziale contropartita.

Nessuno ha però confermato questi rumors, e riguardo al rinnovo ha parlato l’Amministratore Delegato del club Giuseppe Marotta, che in un’intervista ha dichiarato: “Sicuramente prima della fine del campionato arriveremo a una conclusione. Abbiamo un rapporto splendido anche con l’agente e non possiamo che arrivare al prolungamento“.

I numeri di Lautaro

Lautaro Javier Martinez ha iniziato la sua carriera nelle giovanili del Liniers prima e del Racing Club poi, società con la quale ha esordito da professionista nel 2015 sostituendo proprio Diego Milito, attaccante simbolo del triplete nerazzurro.

Con il Racing Club giocherà un totale di 62 partite mettendo a segno 27 reti (0,43 a partita) prima di essere ceduto all’Inter, il 4 luglio 2018, per una cifra vicina ai 25 milioni di euro più bonus. Con il Biscione sarà un crescendo di prestazioni anno dopo anno:

  • 6 gol in 27 partite di campionato la prima stagione (2018-19)
  • 14 gol in 35 partite di campionato la seconda stagione (2019-20)
  • 17 reti in 38 partite di campionato la terza stagione (2020-21)
  • 21 reti in 35 partite di campionato la quarta stagione (2021-22)
  • 21 reti in 38 partite di campionato la quinta stagione (2022-23)

Attualmente si trova a quota 23 reti in 27 partite giocate con una media di quasi un gol a partita (0,85), e i numeri possono solamente crescere. Con i nerazzurri ha conquistato 1 Campionato italiano nel 2020-21, 2 Coppe Italia (2021-22 e 2022-23) e 3 Supercoppe italiane (2021, 2022 e 2023). Inoltre ha trascinato la squadra in finale di Champions League nella stagione scorsa e quest’anno si prepara a vincere il secondo scudetto della sua carriera.

Grandi soddisfazioni anche in nazionale nonostante la concorrenza davvero mostruosa. Dal 27 marzo 2018, data di esordio con l’Albiceleste, ha messo a referto 56 presenze realizzando 22 reti e portandosi al decimo posto delle realizzazioni di sempre insieme a José Sanfilippo e Leopoldo Luque. Con l’Argentina ha vinto 1 Campionato mondiale (Qatar 2022), 1 Coppa dei Campioni CONMEBOL-UEFA (Finalissima 2022) e 1 Coppa America (Brasile 2021).

Se hai cercato lo stipendio di Lautaro Martinez, forse ti possono interessare anche queste informazioni:

Copyright © 2023-2024 scommesse777.com | Tutti i diritti riservati | Newsphere by AF themes.